Però io muoio per te

L’amico di un amico, un pezzo grosso della discografia nazionale, mi ha fatto una rivelazione. Pare che, nonostante la continua riduzione delle vendite, sia in cantiere una bomba. Uno di quei singoloni del secolo, capace di risollevare in un battibaleno le sorti del settore.  E nonostante i mille tentativi di mantenere il riserbo, circolano già…

Tra horror e orgie

  Niente da fare. Negli ultimi giorni ho spulciato i siti dei principali quotidiani alla ricerca di aggiornamenti sul delitto di Avetrana e, a parte dei link invisibili in fondo (ma proprio in fondo) alle pagine di alcuni giornali, non ho trovato nulla. Tra l’altro, questi link rimandavano ad articoli ormai in archivio. Voglio precisare…