Ed è subito cazzata

Macerata, Italia

Noi pubblico caprone, noi gregge che altro non aspetta che essere condotto, guardavamo per nostra congenita grossolanità alle vittorie di Giuliano Pisapia a Milano e di Luggiudice De Magistris a Napoli. Distratti. O ciechi. Politicamente analfabeti. Invece c’era qualcuno che guardava a Macerata. Anzi, al “modello Macerata”. Lucido. Lungimirante. Raffinato. Che è successo nelle Marche?…

Il linguaggio escrementizio

Dopo il linguaggio giuridico, il linguaggio finanziario, quello scientifico, medico e religioso, abbiamo anche un linguaggio escrementizio. Ma che sarà mai codesto linguaggio? Si tratterà di certo di un linguaggio indigesto e volgare. Di un linguaggio promosso da una persona malata. Da un individuo malvagio. Che non solo ha indotto degli innocenti a commettere un…